XVII edizione della “Settimana della lingua italiana nel mondo”: “L’Italiano al cinema, l’italiano nel cinema”, omaggio al ruolo avuto dal cinema nell’evoluzione della lingua italiana.

Posted on in Politica e lingue 19 vedi

Il Cinema Italiano protagonista nel Principato di Monaco.

La serata inaugurale, il 16 ottobre al Café de Paris di Monte-Carlo, aprirà “Una finestra sul Cinema italiano”. Riconoscimenti alla carriera per Barbara Bouchet, Fabio Testi e Flavio Bucci.
La Settimana della Lingua e della Cultura italiana nel Mondo si aprirà a Monaco con un grande evento, ispirato e mirato al tema dell’edizione 2017: il Cinema italiano.
La manifestazione, dal titolo “Una Finestra sul Cinema Italiano” è stata organizzata dall’Ambasciata d’Italia nel Principato di Monaco, in collaborazione con la Società cinematografica Movie On Pictures di Enrico Pinocci. Alle 19,30 nel Salon Bellevue del Café de Paris è prevista la proiezione (grazie a ILCORTO.IT) di cortometraggi italiani, a cui seguirà la consegna di un riconoscimento alla carriera per tre grandi protagonisti del cinema italiano: Barbara Bouchet, Flavio Bucci e Fabio Testi.
L’appuntamento si preannuncia culturalmente stimolante e divertente allo stesso tempo, proponendo, attraverso le proiezioni in programma, diverse interpretazioni e stilemi del cinema italiano contemporaneo. La serata sarà presentata e condotta dall’attore teatrale, televisivo e cinematografico Vincenzo Bocciarelli, mentre la presenza di tre personaggi che hanno saputo meritarsi un ruolo iconico, frutto delle rispettive capacità interpretative, consentirà al pubblico di interagire con alcuni protagonisti del nostro Cinema. I video che verranno proiettati sono: “Un filo intorno al mondo”, regia di Sophie Chiarello con Aldo, Giovanni e Giacomo; “Ogni giorno”, regia di Francesco Felli con Stefania Sandrelli e Carlo Delle Piane; “Neanche i cani”, regia di Alfio D’Agata con Nino Frassica; “L’amore è un giogo”, regia di Andrea Rovetta con Neri Marcoré.
(Da montecarlonews.it, 12/10/2017).

{donate}

 

 

 




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.