Verso l’ottava sessione del Forum Permanente delle Nazioni Unite sui Popoli Indigeni
Lunedi 18 Maggio avra’ inizio l’ottava sessione del Forum Permanente delle Nazioni Unite sui Popoli Indigeni.

L’Era onlus, come negli anni precedenti, prendera’ attivamente parte alle giornate di lavoro che si svolgeranno dal 18 al 29 Maggio presso la sede dell’ONU a New York e che vedranno la partecipazione di numerosi rappresentanti di popoli indigeni, di organizzazioni indigene, di ONG ma anche di rappresentanti di Governi e delle Nazioni Unite.
Le due volontarie dell’Era, Serena Deni e Federica Tronchin che si trovano a New York, hanno anche preso parte in questi giorni agli incontri che precedono l’apertura del Forum e che consentono ai vari rappresentanti di popoli indigeni, di ONG e di membri della Segreteria del Forum Permanente di entrare in contatto tra di loro, di conoscersi e soprattutto di elaborare documenti da sottoporre all’attenzione della Comunita’ Internazionale durante le giornate di lavoro.
Uno di questi eventi molto importanti e’ il “Global Indigenous Women’s Caucus” che si e’ tenuto nelle giornate del 14 e del 15 Maggio e che ha visto la partecipazione di numerose donne indigene provenienti da differenti paesi come Bolivia, Ecuador, Guatemala, Panama, Canada, Australia, Stati Uniti, Eritrea, Nigeria, Kenya ed Albania.
Durante le due giornate si e’ discusso delle problematiche che oggi affliggono le donne indigene come le difficolta’ economiche, gli abusi, le discriminazioni sociali, il difficile accesso al mondo dell’educazione e del lavoro.
Inoltre, si e’ elaborato un documento che verra’ presentato durante la giornata di apertura del Forum con cui le donne indigene chiedono al Forum di impegnarsi affinche’ i diritti sanciti nella Dichiarazione dei Popoli Indigeni delle Nazioni Unite del 2006 vengano garantiti a livello internazionale da tutti gli Stati.
[addsig]



0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.