Unesco, un voto per le differenze

Posted on in Politica e lingue 10 vedi

“Diversità culturale” Stati uniti battuti nel voto all’Unesco

L’Unesco ha adottato la convenzione per la protezione della “diversità culturale” nonostante l’opposizione degli Usa che, con Israele, hanno votato no a un testo in cui si afferma il diritto delle nazioni “a promuovere e a proteggere le diversità culturali”. Secondo i sostenitori del testo, la convenzione contribuirebbe a fermare lo “strapotere di Hollywood” autorizzando i Paesi a prendere “misure appropriate” per preservare le “espressioni culturali a rischio di estinzione”, come il cinema o la musica.

(Da Corriere della Sera, 21/10/2005).

[addsig]




1 Commenti

Daniela Giglioli
Daniela Giglioli

“Diversità culturale” Stati uniti battuti nel voto all’Unesco<br /><br />
<br /><br />
L’Unesco ha adottato la convenzione per la protezione della “diversità culturale” nonostante l’opposizione degli Usa che, con Israele, hanno votato no a un testo in cui si afferma il diritto delle nazioni “a promuovere e a proteggere le diversità culturali”. Secondo i sostenitori del testo, la convenzione contribuirebbe a fermare lo “strapotere di Hollywood” autorizzando i Paesi a prendere “misure appropriate” per preservare le “espressioni culturali a rischio di estinzione”, come il cinema o la musica.<br /><br />
(Da Corriere della Sera, 21/10/2005). <br /><br />
<br /><br />
[addsig]

You need or account to post comment.