Un macroscopico errore del comune nel realizzare numerosi cartelli stradali con la scritta park

Posted on in Europa e oltre 21 vedi

Il Comune non si avventura più nell'inglese e ritorna al più sicuro italiano, anche nei cartelli stradali. Un paio di mesi fa ForliToday-RomagnaOggi aveva segnalato il caso di un macroscopico errore del municipio nel realizzare numerosi cartelli stradali indicanti i parcheggi di corona dove lasciare la macchina intorno al centro. I cartelli, sparsi nei viali della circonvallazione per indicare i parcheggi di corona del centro storico e renderli più conosciuti ai forlivesi aveva adottato la dicitura "park" per indicare i parcheggi. Ora arriva la correzione dello strafalcione in inglese.

Considerato che vanno di moda le espressioni straniere, il Comune aveva pensato bene di indicare i parcheggi non con la parola italiana "parcheggio", ma di sostituirla con quella inglese. Ma qui è caduto l'asino: invece di scrivere il comune "parking" oppure il meno usato "car park", le due espressioni che indicano i parcheggi nell'inglese standard, il Comune ha scritto "park", che in inglese sta per parco, giardino pubblico. Insomma, lo straniero in visita alla nostra città si sarebbe anche potuto confondere, immaginando di trovarsi in una città piena di parchi pubblici, anche se, poi, il simbolo della P su fondo blu avrebbe diradato i dubbi. Per maggiore sicurezza ora arrivano comunque le correzioni. Dagli uffici della viabilità, a quanto pare, si sono resi conto dell'errore di traduzione e sono corsi ai ripari: ora campeggia la parola "parcheggio", con un'aggiunta posizionata sopra la parola 'park'.

Da: forlitoday.it 13/12/2012

Attached files




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.