Ue/ Italia fanalino coda in lingue, solo il 25% ne studia 2

Posted on in Politica e lingue 16 vedi



http://www.affaritaliani.it/ultimissime/flash.asp?ticker=240909125808
[addsig]



2 Commenti

Annarita Digiorgio
Annarita Digiorgio

<DIV id=RTEmultiCSSID ><H1> </H1><DIV class=banner_ora>Giovedi, 24 Settembre 2009 - 12:58</DIV><BR><DIV class=banner_testo>Italia fanalino di coda per lostudio di lingue straniere. Secondo uno studio Eurostatpubblicato in occasione della Giornata europea delle lingue erelativo al 2007 il 60% degli studenti delle scuole secondariehanno studiato almeno due lingue straniere nel 2007.Percentuale che scende al 24,6% nel Belpaese, molto al di sottodella media europea. La media si alza sullo studio di unalingua straniera (l'inglese) al 73,9% mentre l'1,5% non ne hastudiata nessuna. Nelo studio di due lingue straniere l'Italiae' agli ultimi posti superata solo in peggio dalla GranBretagna (6,1%) Grecia (6,9%) e l'Irlanda (8,2%). I paesi in cui e' stato registrato il maggior numero distudenti che hanno appreso due lingue straniere sono RepubblicaCeca, Lussemburgo, Paesi Bassi e Finlandia (100%). I paesi colpiu' alto numero di studenti di una sola lingua straniera sonoinvece la Grecia (92% nel 2006) e l'Italia(74%). La lingua piu' studiata in tutti gli stati membri e'l'inglese, ad eccezione del Lussemburgo, dove inglese, francesee tedesco hanno la stessa percentuale di studenti. In Irlanda eRegno Unito la lingua straniera piu' studiata e' il francese.</DIV><!-- google_ad_section_end --><BR><A href="http://www.affaritaliani.it/ultimissime/flash.asp?ticker=240909125808">http://www.affaritaliani.it/ultimissime/flash.asp?ticker=240909125808</A></DIV>[addsig]

Annarita Digiorgio
Annarita Digiorgio

<DIV id=RTEmultiCSSID ><H1> </H1><DIV class=banner_ora>Giovedi, 24 Settembre 2009 - 12:58</DIV><BR><DIV class=banner_testo>Italia fanalino di coda per lostudio di lingue straniere. Secondo uno studio Eurostatpubblicato in occasione della Giornata europea delle lingue erelativo al 2007 il 60% degli studenti delle scuole secondariehanno studiato almeno due lingue straniere nel 2007.Percentuale che scende al 24,6% nel Belpaese, molto al di sottodella media europea. La media si alza sullo studio di unalingua straniera (l'inglese) al 73,9% mentre l'1,5% non ne hastudiata nessuna. Nelo studio di due lingue straniere l'Italiae' agli ultimi posti superata solo in peggio dalla GranBretagna (6,1%) Grecia (6,9%) e l'Irlanda (8,2%). I paesi in cui e' stato registrato il maggior numero distudenti che hanno appreso due lingue straniere sono RepubblicaCeca, Lussemburgo, Paesi Bassi e Finlandia (100%). I paesi colpiu' alto numero di studenti di una sola lingua straniera sonoinvece la Grecia (92% nel 2006) e l'Italia(74%). La lingua piu' studiata in tutti gli stati membri e'l'inglese, ad eccezione del Lussemburgo, dove inglese, francesee tedesco hanno la stessa percentuale di studenti. In Irlanda eRegno Unito la lingua straniera piu' studiata e' il francese.</DIV><!-- google_ad_section_end --><BR><A href="http://www.affaritaliani.it/ultimissime/flash.asp?ticker=240909125808">http://www.affaritaliani.it/ultimissime/flash.asp?ticker=240909125808</A></DIV>[addsig]

You need or account to post comment.