Translimen! in radio di domenica 18 gennaio.

Posted on in Translimen! 23 vedi

Trasmissione del 18 gennaio 2015 a Radio Radicale.
Nella puntata di domenica 5 ottobre, condotta da Giorgio Pagano:
 
Intervista sul genocidio linguistico italiano al Prof. Enrico Malato, Emerito di Letteratura italiana all’Università di Napoli Federico II
Come fa il francese, la lingua d’oil, a diventare francese?
Quando il re di Francia da Parigi espande il suo dominio in tutto il territorio che sarà poi della Francia e quindi porta, con il suo esercito, porta la conquista delle terre meridionali quando i missi dominici che sono gli ambasciatori, sono i rappresentanti del re nella periferia e portano con sé la propria lingua. Quindi in Francia è così.
In Spagna lo stesso: il matrimonio fra la principessa di Castiglia e il re aragonese fanno sì che la lingua di Castiglia diventa la lingua di Spagna*.
In Inghilterra lo stesso: il re di Inghilterra da Londra conquista il resto della Gran Bretagna e impone la lingua di Londra.
Cioè sono tutte lingue che si sono imposte per conquista militare.
L’Italia è l’unico Paese dell’Occidente in cui una lingua si impone per ragioni culturali. 
 

*Nel 1469, era stato celebrato il matrimonio dell’infante Ferdinando d’Aragona con Isabella di Castiglia, con i quali ha luogo l’unità spagnola e l’invasione del territorio catalano da parte di soldati castigliani e le pubbliche cariche in mano ai forestieri.

{mp3}dl_2015.01.18.trl{/mp3}




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.