Test di italiano per il permesso di soggiorno CE –

Posted on in Politica e lingue 5 vedi

Orizzontedocenti – blog dell’Associazione Nazionale Orizzonte Docenti

Test di Italiano per il permesso di soggiorno CE

Pubblicato da orizzontedocenti su 14 dicembre 2010

I test di Italiano per ottenere il permesso di soggiorno, destinati agli extracomunitari, si svolgeranno pressi i Centri territoriali permanenti.
E´ quanto è emerso durante una riunione che si è tenuta oggi al Miur tra i rappresentanti dei sindacati e dell´amministrazione.

Si tratta di uno degli effetti dell´accordo quadro sui test di conoscenza della lingua italiana previsto dall´art. 9 del D.Lgs. 286/98 e regolamentato con decreto del Ministero dell´interno, di concerto col Ministero dell´istruzione, del 4 giugno 2010.

A questo proposito, il Ministero dell´interno e il Dicastero dell´istruzione hanno pattuito che i test per la verifica della conoscenza della lingua italiana si svolgeranno presso i Ctp.

E le commissioni di valutazione saranno composte da docenti in servizio presso queste istituzioni scolastiche.

La partecipazione dei docenti a queste iniziative avverrà su base volontaria e daranno titolo alla retribuzione supplementare.

La nostra delegazione ha rappresentato la necessità di corrispondere ai docenti retribuzioni adeguate, in linea con gli importi previsti dal contratto per le attività aggiuntive di insegnamento. Non di meno, dalla discussione è emerso che l´amministrazione sarebbe incline a corrispondere compensi molto più bassi.

Per dirimere la questione la delegazione della Gilda ha auspicato un rapido passaggio al tavolo negoziale, facendo presente che il codice civile vieta espressamente la possibilità di pagare i lavoratori meno di quanto previsto dal contratto.

Questo post è stato pubblicato il 14 dicembre 2010 a 9:58 pm




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.