Svizzera: nel canton Zurigo iniziativa per eliminare il francese o l’inglese nelle elementari.

Posted on in Politica e lingue 5 vedi

Nuovo scontro sulle lingue.

Iniziativa per eliminare il francese o l’inglese nelle elementari nel canton Zurigo.

Un comitato composto da docenti e politici del canton Zurigo mira, per mezzo di un’iniziativa presentata giovedì, all’abolizione dell’insegnamento nelle scuole elementari di una delle due lingue non locali a favore del tedesco. Al Consiglio di Stato è lasciata la scelta di quale mantenere, tra l’inglese e il francese.
I promotori motivano la loro decisione, sostenendo che, imparando l’inglese a partire dalla seconda e il francese dalla quinta, la capacità d’apprendimento degli scolari non ne beneficia. Gli allievi perderebbero infatti il piacere della conoscenza e arriverebbero demotivati alle superiori.
Un’iniziativa simile, proposta dall’UDC, verrà sottoposta alla volontà popolare l’8 marzo a Nidvaldo. I cittadini dovranno decidere se l’idioma di Molière debba mantenere il suo posto nel programma degli istituti primari, al fianco di quello di Shakespeare.
(Da rsi.ch, 26/2/2015).




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.