Svizzera: Gioventù socialista per la lingua nazionale e non l’inglese alle elementari.

Posted on in Politica e lingue 18 vedi

Gioventù socialista per lingua nazionale e non inglese a elementari.

La prima lingua insegnata alle scuole elementari, dopo quella locale, deve essere nazionale e non l’inglese. È quanto indica un documento programmatico adottato oggi dai delegati della Gioventù socialista svizzera (GS), riuniti in assemblea a Sursee (LU).
In Svizzera la gente anche in futuro deve poter continuare a parlare tedesco, francese, italiano e romancio, indica un comunicato della GS diffuso questa sera. La comprensione reciproca è premessa di democrazia e progresso.
(Da swissinfo.ch, 6/9/2014).

 




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.