Solo 900 euro il contributo Regionale per la cultura della Nonviolenza.

Posted on in L'ERA comunica 24 vedi

Solo 900 euro il contributo Regionale per la cultura della Nonviolenza.
[fimg=left]http://www.patriaeuropea.it/100/images/gandhi.png[/fimg]

Soddisfatti ma solo per un quinto. La Biblioteca della Nonviolenza ha ricevuto un contributo dalla Regione Lazio per l’acquisto di libri e attrezzature ma, purtroppo, esso corrisponde soltanto ad un quinto del necessario e preventivato dalla BdN.
Un colpo preoccupante alla cultura della nonviolenza.
Viviamo in un periodo storico in cui la violenza speculativa finanziaria ha terribili ripercussioni sociali. Conniventi governi ultra decennali dediti alla miopia geopolitica, all’asservimento militare quanto culturale assicurano il sacco della democrazia e della giustizia sociale transnazionale. Abbiamo un’Europa che non trova strumenti adeguati a difendersi nei mercati internazionali. Siamo ad un punto tale di miopia e follia finanziaria che mentre la Cina, comunista, crea la sua agenzia di Rating nel 1994, l’Europa, democratica e di mercato a tutt’oggi ne è sprovvista.
In questo momento la cultura della nonviolenza deve essere sostenuta quanto mai: i libri, i seminari, le presentazioni debbono moltiplicarsi per costituire la necessaria forma di organizzazione mentale e di pensiero alternativo alla violenza che, invece, rischia di prendere il sopravvento come valvola di sfogo dettata dall’immiserimento progressivo di ampi strati della popolazione e della galoppante disoccupazione giovanile.




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.