Scrivi “junior” e pronuncia “iunior” (non “giunior”).

Posted on in Politica e lingue 28 vedi

Il numero 500.

di Giuliano Vigini.

Scrivi “junior” e pronuncia “iunior” (non “giunior”).

Ormai più che una moda è diventata una cattiva e, purtroppo, sempre più radicata abitudine quella di usare in tutti i contesti ed ambienti, parole inglesi anche quando non ce n’è bisogno. Così come non si comprende perché un italiano dovrebbe pronunciare all’inglese (“giunior”) una parola latina come “junior”, senza essere colto “ipso facto” da un attacco di orticaria. Aveva perciò fatto bene Gabriele Valle, nel suo “Italiano urgente” (“Reverdito”), a proporre, su modello dello spagnolo, la traduzione di 500 anglicismi che si possono convenientemente sostituire. Il problema non è tutelare l’italiano facendo battaglie di retroguardia puristica, ma evitare l’inutile che, diffondendosi, trasforma la nostra lingua in un mercatino da quattro soldi, che finisce con l’accogliere passivamente ogni genere di mercanzia.
(Da La Lettura (Corriere della Sera), 2/7/2017).

{donate}

 




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.