Scotty il linguista

Posted on in Politica e lingue 7 vedi

Morto lo Scotty di “Star Trek”

di Francesca Zanardi

Era diventato famoso grazie alla frase: “Beat me up Scotty” (in italiano “Dammi energia Scotty”), celebre battuta che il Capitano dell’Enterprise di Star Trek gli rivolgeva per iniziare le pratiche del teletrasporto. James Doohan, che interpretava il ruolo di Montgomery Scott nella famosa serie televisiva americana, è morto 85enne nella sua abitazione a Redmond (vicino a Washington) stroncato dalla malattia che da anni lo affliggeva: l’Alzheimer.

Prima di interpretare l’ingegnere di bordo dell’Enterprise, il canadese Doohan aveva lavorato in vari show teatrali e televisivi, dove aveva messo in luce il suo più grande talento: quello di saper imitare numerosi accenti, regionali e stranieri… Doohan era linguista vero e proprio: fu lui a ideare i primi dialoghi in lingua “klingon” e “vulcaniano” che caratterizzano le scene del primo film tratto dalla serie. Il codice è stato studiato da gruppi di filologi che hanno sviluppato un intero vocabolario e il sistema grammaticale.

(Da La Nazione, 21/7/2005).

[addsig]




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.