Rubrica “Il Libro del Giorno” – “La non violenza spiegata ai giovani” di Jacques Sémelin

Che cos’è la non violenza? Due figlie chiedono. Un padre risponde. La violenza, inutile spiegarla. Basta guardarsi attorno: insulti, pugni, spari, bombe, sangue che scorre. Ma la non violenza? Non fa rumore, è invisibile…E neppure puoi confonderla con il fare, perché, come diceva Luther King, non violenza è un modo di agire che, nel conflitto, rispetta l’altro. E’ come l’aikido: difendersi senza attaccare, svuotare l’avversario nella sua intenzione ostile. Seguendo l’insegnamento di Cristo, non comportarsi come l’aggressore: spezzare la legge dell’imitazione. Rispondere a una violenza scartando l’istinto dell’atto violento, è un vertice della cultura, che Jacques Sémelin cerca di trasmettere con semplicità alle nuove generazioni. Perché, diceva Gandhi, “il fine è nei mezzi come l’albero nel seme”.




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.