Poeti e scrittori creatori e interpreti della lingua contemporanea

Posted on in Politica e lingue 12 vedi

L’ Accademia della Crusca festeggia Mario Luzi, uno dei maggiori poeti contemporanei. Nel corso dei secoli molti poeti e scrittori hanno fatto parte dell’ Accademia di Firenze, incaricata di preservare la purezza della lingua italiana di Dante Alighieri: basti ricordare i nomi famosi di Leopardi, Manzoni, Monti, Giusti, Carducci, D’Annunzio e Bacchelli.

Da sempre la Crusca si occupa della lingua di tutti e non solo della lingua della poesia. Ma i poeti e gli scrittori sono a loro volta creatori e interpreti della lingua contemporanea. Tra scrittori e Accademia della Crusca esiste dunque una feconda e tradizionale amicizia, che la recente nomina di Luzi ad accademico intende rinnovare…

Da “L’Accademia della Crusca festeggia Luzi”, La Nazione, 3/6/2003.

[addsig]




2 Commenti

Daniela Giglioli
Daniela Giglioli

L’ Accademia della Crusca festeggia Mario Luzi, uno dei maggiori poeti contemporanei. Nel corso dei secoli molti poeti e scrittori hanno fatto parte dell’ Accademia di Firenze, incaricata di preservare la purezza della lingua italiana di Dante Alighieri: basti ricordare i nomi famosi di Leopardi, Manzoni, Monti, Giusti, Carducci, D’Annunzio e Bacchelli. <br /><br />
Da sempre la Crusca si occupa della lingua di tutti e non solo della lingua della poesia. Ma i poeti e gli scrittori sono a loro volta creatori e interpreti della lingua contemporanea. Tra scrittori e Accademia della Crusca esiste dunque una feconda e tradizionale amicizia, che la recente nomina di Luzi ad accademico intende rinnovare... <br /><br />
Da “L’Accademia della Crusca festeggia Luzi”, La Nazione, 3/6/2003. <br /><br />
[addsig]

Daniela Giglioli
Daniela Giglioli

L’ Accademia della Crusca festeggia Mario Luzi, uno dei maggiori poeti contemporanei. Nel corso dei secoli molti poeti e scrittori hanno fatto parte dell’ Accademia di Firenze, incaricata di preservare la purezza della lingua italiana di Dante Alighieri: basti ricordare i nomi famosi di Leopardi, Manzoni, Monti, Giusti, Carducci, D’Annunzio e Bacchelli. <br /><br />
Da sempre la Crusca si occupa della lingua di tutti e non solo della lingua della poesia. Ma i poeti e gli scrittori sono a loro volta creatori e interpreti della lingua contemporanea. Tra scrittori e Accademia della Crusca esiste dunque una feconda e tradizionale amicizia, che la recente nomina di Luzi ad accademico intende rinnovare... <br /><br />
Da “L’Accademia della Crusca festeggia Luzi”, La Nazione, 3/6/2003. <br /><br />
[addsig]

You need or account to post comment.