Peru’: gli Indios bloccano un fiume contro le compagnie petrolifere

Un numeroso gruppo di Indiani ha bloccato uno dei più importanti affluenti del Rio delle Amazzoni, il fiume Napo, per protestare contro le violazioni dei loro diritti perpetrate dalle compagnie petrolifere e dal Governo peruviano.

Per impedire alle imbarcazioni delle compagnie di risalire il fiume, i manifestanti hanno sbarrato il Napo con le loro canoe e con un cavo. Due barche, di cui una di proprietà della compagnia anglo-francese Perenco, sono riuscite a forzare il blocco.

La Perenco sta lavorando in una parte dell’Amazzonia dove vivono due delle ultime tribù di Indiani isolati del mondo. La compagnia non riconosce nemmeno l’esistenza di questi gruppi.

(Peru’:Fonte: www.peacereporter.it)

[addsig]




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.