Parole: ermeneutica.

Posted on in Politica e lingue 27 vedi

Due parole in croce.

di Luigi Accattoli.

Ermeneutica fra i complotti.

Ermeneutica che vuol dire interpretazione, è parola alta che i nostri maggiori usavano parcamente è in Cuoco, in Gioberti, in Croce, in Gramsci. Dilaga invece tra gli ecclesiastici, com’ogni parola greca. Benedetto parlava di ermeneutiche in lite sul Concilio, Francesco invita i padri del Sinodo (altra parola greca) a non cedere “all’ermeneutica della cospirazione”: cioè a non fare dietrologie. Nella Chiesa si vola alto anche quando l’affare è basso.
(Da La Lettura (Corriere della Sera), 11/10/2015).

{donate}




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.