Oggi giornata mondiale dell’alfabetizzazione, domani a La Sapienza contro il genocidio linguistico

Posted on in Notizie ERA 8 vedi

Istruzione, Giorgio Pagano: Oggi giornata mondiale dell’alfabetizzazione, domani a La Sapienza contro il genocidio linguistico.
Dichiarazione di Giorgio Pagano

“Oggi è la giornata mondiale dell’alfabetizzazione, domani manifestazione a La Sapienza di Roma contro il genocidio linguistico nell’istruzione”. Lo dichiara Giorgio Pagano, Segretario dell’Associazione radicale “Esperanto”.

“L’alfabetizzazione mondiale potrebbe essere democratica, rapida e a costo zero se si utilizzasse l’Esperanto, che s’impara in 1/24 del tempo rispetto a una lingua autoctona, per la comunicazione internazionale. Si continua invece a imporre l’inglese per asservirsi sempre di più agli interessi delle grandi potenze anglofone, perpetrando il genocidio linguistico del proprio popolo attraverso l’istruzione e i media che sta uccidendo il 90% delle lingue e, quindi,  dei popoli del mondo”, prosegue il Segretario dell’ERA.

“Domani si terranno i test d’ingresso alla facoltà di medicina de La Sapienza di Roma per il corso di laurea in medicina interamente in lingua inglese. Noi saremo lì a protestare contro l’asservimento italiano all’imperialismo linguistico anglofono e a diffondere l’alternativa esperantista presso gli studenti, affinché capiscano che studiare 10 anni per emigrare con la valigia di cartone non è l’unica possibilità: esiste anche la possibilità di operare chirurgicamente per gli Stati Uniti d’Europa parteggiando per la lingua federale europea, capace di soddisfare le esigenze di rapidità e ottimizzazione nella comunicazione globale senza calpestare l’identità e la dignità dei popoli”, conclude Pagano.

Roma, 8 settembre 2011




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.