La Notte Bianca Indigena dell’ERA

Roma, sabato 8 settembre a partire dalle 21.30, l’associazione radicale “Esperanto”, nell’ambito dell’iniziativa della Notte Bianca capitolina, presenta, in Via di Torre Argentina 76 al 3° piano,
La Notte Bianca Indigena.
Quelli indigeni sono popoli che, nel mondo, sono maggiormente discriminati e/o vittime di genocidio. Popoli con culture spesso antichissime che, là dove non sono fisicamente massacrati vengono fatti scomparire togliendo loro le uniche cose che li fa essere comunità, popolo: la lingua e la cultura. 
La “Esperanto” Radikala Asocio propone la visione di una serie di filmati, frutto di originaria cinemtografia indigena, del recentissimo Premio Anaconda.
QUI la Storia del Programma Praia e del Premio Anaconda.




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.