Notizie: INCONTRO STANZANI-PAGANO CON IL MINISTRO MORATTI

Posted on in Notizie ERA 3 vedi

INCONTRO STANZANI-PAGANO CON IL MINISTRO MORATTI

A conclusione del lungo incontro che il Ministro italiano per l’Istruzione, Letizia Moratti, ha avuto ieri con il Presidente del Partito Radicale Transnazionale, Sergio Stanzani, e con il Segretario Generale dell’Associazione radicale “Esperanto”, Giorgio Pagano, il Ministro ha ribadito il proprio interesse alla libera adesione delle istituzioni scolastiche interessate ad un progetto di sperimentazione della Lingua Internazionale elaborato dall’Associazione ed ha espresso la propria disponibilità ad acquisire, a conclusione del periodo di presidenza del governo italiano, il grado di interesse dei paesi europei, richiamando fin da ora l’attenzione sull’iniziativa del Commissario dell’Unione Europea alla Cultura. Il Ministro ha, invece, fatto presente l’impossibilità per il Governo di convocare entro l’anno la Conferenza europea sulle lingue, come proposto dall’Associazione, tenuto anche conto della prossima presentazione di un Piano per le Lingue da parte della Commissione Europea.

Il Presidente del PRT Sergio Stanzani ed il Segretario dell’ Associazione radicale “Esperanto” Giorgio Pagano hanno peraltro richiamato altre iniziative e, in particolare, quella sul “partnerariato”per la sperimentazione, con la partecipazione di scuole italiane ed europee al di fuori delle materie curricolari, del ricorso all’”esperanto” anche come mezzo capace di facilitare l’apprendimento d elle lingue straniere. Questa iniziativa, che presenta aspetti senz’altro controversi – a partire dal processo di formazione degli insegnanti, argomento al quale non è stata dedicata sufficiente attenzione –, ha posto in evidenza la concorde esigenza di proseguire il rapporto e i contatti da tempo intrapresi tra l’Associazione e gli Uffici competenti del Ministero, a partire dalla Direzione delle Relazioni Internazionali con la quale è previsto un incontro nei prossimi giorni.

Il presente Comunicato è stato concordato direttamente con il Ministro Letizia Moratti a Roma il 24 ottobre 2003.




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.