Nei licei del Lazio la storia la insegnano gli inglesi

Posted on in Politica e lingue 4 vedi

Il precariato non è una cosa per stranieri. Infatti dal prossimo anno scolastico nelle scuole del Lazio, si insegneranno nei licei materie non linguistiche in inglese e a farlo saranno i neo laureati stranieri, cioè britannici. In sostanza, lentamente sta iniziando l’ultima fase dell’anglificazione scolastica: fare insegnare la storia, la geografia, la matematica a insegnanti madrelingua. Oggi agiscono da sostegno, domani sostituiranno gli insegnanti locali.

——————————————————

Roma, 16 lug. (Adnkronos) – La giunta Polverini ha dato il via libera per il progetto ‘Internship’, che integra il piano annuale relativo all’anno scolastico 2010/2011, rivolto agli allievi degli Istituti professionali, che prevede la presenza in aula di studenti e neolaureti di Universita’ straniere, in qualita’ di assistenti dei docenti delle materie non linguistiche, per favorire il potenziamento delle competenze in lingua inglese.

”Abbiamo colto un’opportunita’ importante – dichiara l’assessore all’Istruzione Gabriella Sentinelli – presente come novita’ nella Riforma Gelmini, l’insegnamento di una disciplina curriculare in lingua inglese. Con questo progetto si vogliono aiutare i giovani in eta’ evolutiva residenti nelle aree ad offerta culturale limitata”.

Per la realizzazione del progetto, la delibera stabilisce uno stanziamento di 100mila euro e prevede un programma di insegnamento, di studio, formazione ed esperienza interculturale, attuato in base ad un protocollo di intesa tra la Northeastern University di Boston, l’assessorato regionale all’Istruzione e Politiche giovanili, l’ufficio scolastico regionale, le scuole superiori-pilota della Regione Lazio, in collaborazione con il comitato regionale di coordinamento delle universita’ del Lazio e sotto gli auspici del consolato generale d’Italia.

http://www.libero-news.it/news/785038/L … cuole.html




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.