Nasce il comune che non vuole il nome italiano.

Posted on in Politica e lingue 44 vedi

Nasce il comune che non vuole il nome italiano.

 

Linguacce.

Nasce il comune che non vuole il nome italiano.

Sèn Jan di Fassa-Sèn Jan. Si chiamerà così, solo in lingua ladina e senza la dicitura italiana, il nuovo Comune del Trentino Alto Adige, nato dalla fusione tra Vigo di Fassa (nella foto) e Pozza Di Fassa. Ma, mentre sulla fusione c`erano pochi dubbi, sul nome scelto si sono accese le polemiche. Da un lato i favorevoli a Sèn Jan, dall`altro chi preferiva San Giovanni. Così, ad Alessandro Urzì, consigliere della lista L`Alto Adige nel cuore, che parla di scelta incostituzionale, replica l`assessore regionale Giuseppe Detomas ricordando come, in altre Regioni, come Saint Vincent in Val d`Aosta, vi sia un uso di un toponimo «che si rifà a lingue minoritarie e nessuno ha mai chiesto l`uso dell`italiano. Incostituzionalità? Siamo all`interno dell`ordinamento statale e regionale». Nel frattempo la questione è arrivata anche in Parlamento. Con i senatori del movimento Idea che hanno presentato un`interrogazione direttamente al presidente del consiglio.
(Da (Il Venerdì) La Repubblica, 27|10|2017).