MOZIONE SULLE INIZIATIVE VOLTE A SOSTENERE L’APPROVAZIONE, DA PARTE DELL’ASSEMBLEA GENERALE DELL’ONU
MOZIONE SULLE INIZIATIVE VOLTE A SOSTENERE L'APPROVAZIONE, DA PARTE DELL'ASSEMBLEA GENERALE DELL'ONU, DELLA DICHIARAZIONE DEI DIRITTI DEI POPOLI INDIGENI

La Camera, premesso che: il 29 giugno 2006 il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite ha adottato la Dichiarazione dei diritti dei popoli indigeni (United Nations, doc. A/HRC/I/L.10, da pagina 58 a pagina 73, del 30 giugno 2006); entro il 2006 la Dichiarazione sarà sottoposta per l'approvazione definitiva all'Assemblea generale delle Nazioni Unite; l'approvazione definitiva della Dichiarazione permetterà di rafforzare ed estendere gli universali principi di giustizia, democrazia, rispetto per i diritti umani, eguaglianza, non discriminazione, buon governo e buona fede, che troppo spesso difettano o sono completamente trascurati nei confronti dei popoli e delle persone indigene, pur nella consapevolezza che l'attuale dichiarazione non comprende alcune realtà indigene del continente africano; quando sarà approvata dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite la Dichiarazione diventerà il principale strumento utilizzabile per giungere all'eliminazione delle estese violazioni dei diritti umani che centinaia di popoli indigeni e oltre 370 milioni di persone indigene in tutto il mondo sopportano quotidianamente; esprime il proprio plauso per l'avvenuta adozione della Dichiarazione dei diritti dei popoli indigeni da parte del Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite e le proprie congratulazioni ai popoli ed alle persone indigene, alle loro organizzazioni ed ai gruppi di sostegno, che, riuniti nel gruppo di lavoro per le popolazioni indigene in seno alle Nazioni Unite, hanno incessantemente e democraticamente operato per molti anni per raggiungere questo importante risultato;

impegna il Governo:

a votare a favore dell'approvazione definitiva della Dichiarazione dei diritti dei popoli indigeni quando sarà sottoposta al voto dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite; a sostenere l'approvazione della Dichiarazione e ad adoperarsi fattivamente affinché la Dichiarazione sia approvata dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite. (1-00041) (Nuova formulazione) «Bandoli, Franceschini, Sereni, Bonelli, Migliore, Villetti, Evangelisti, Venier, Francescato». (10 ottobre 2006)

[addsig]




1 Commenti

E.R.A.
E.R.A.

<DIV id=RTEmultiCSSID style="POSITION:Relative; FONT-FAMILY:Arial"><CENTER><B>MOZIONE SULLE INIZIATIVE VOLTE A SOSTENERE L'APPROVAZIONE, DA PARTE DELL'ASSEMBLEA GENERALE DELL'ONU, DELLA DICHIARAZIONE DEI DIRITTI DEI POPOLI INDIGENI</B></CENTER><P align=justify><IA>La Camera, premesso che: il 29 giugno 2006 il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite ha adottato la Dichiarazione dei diritti dei popoli indigeni <I>(United Nations, doc. A/HRC/I/L.10</I>, da pagina 58 a pagina 73, del 30 giugno 2006); entro il 2006 la Dichiarazione sarà sottoposta per l'approvazione definitiva all'Assemblea generale delle Nazioni Unite; l'approvazione definitiva della Dichiarazione permetterà di rafforzare ed estendere gli universali principi di giustizia, democrazia, rispetto per i diritti umani, eguaglianza, non discriminazione, buon governo e buona fede, che troppo spesso difettano o sono completamente trascurati nei confronti dei popoli e delle persone indigene, pur nella consapevolezza che l'attuale dichiarazione non comprende alcune realtà indigene del continente africano; quando sarà approvata dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite la Dichiarazione diventerà il principale strumento utilizzabile per giungere all'eliminazione delle estese violazioni dei diritti umani che centinaia di popoli indigeni e oltre 370 milioni di persone indigene in tutto il mondo sopportano quotidianamente; esprime il proprio plauso per l'avvenuta adozione della Dichiarazione dei diritti dei popoli indigeni da parte del Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite e le proprie congratulazioni ai popoli ed alle persone indigene, alle loro organizzazioni ed ai gruppi di sostegno, che, riuniti nel gruppo di lavoro per le popolazioni indigene in seno alle Nazioni Unite, hanno incessantemente e democraticamente operato per molti anni per raggiungere questo importante risultato; </P><P align=justify><DIV align=justify>impegna il Governo: </DIV><P align=justify>a votare a favore dell'approvazione definitiva della Dichiarazione dei diritti dei popoli indigeni quando sarà sottoposta al voto dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite; a sostenere l'approvazione della Dichiarazione e ad adoperarsi fattivamente affinché la Dichiarazione sia approvata dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite. (1-00041) <I>(Nuova formulazione)</I> «Bandoli, Franceschini, Sereni, Bonelli, Migliore, Villetti, Evangelisti, Venier, Francescato». <I>(10 ottobre 2006)</I> </P></DIV>[addsig]

You need or account to post comment.