Modi di dire e dintorni.

Posted on in Politica e lingue 23 vedi

Parole fiorentine.

Fare una ficattola.

“Fare una ficattola”, ossia spiaccicare o ammaccare un oggetto. La metafora, ovviamente, è legata alla ficattola, impasto d’uovo e farina, meglio pasta lievitata, molto diffusa a Firenze e in altre zone di Toscana. L’impasto messo in padella a tagliolini che nell’olio bollente si gonfiano e poi raggrinziscono . Una leccornia solitamente servita con stracchino o altro formaggio morbido, prosciutto e salumi. Provare per gustare.
(Da La Nazione, 9/11/2014).

Parole fiorentine

Nìnnoli e nànnoli

“Fra nìnnoli e nànnoli”, traccheggiare da una cosa a l’altra, oltretutto di non grande importanza, fino a tirarla a tardi. E così, un tempo, fra una bischerata e l’altra, i nostri nonni erano soliti usare l’espressione: “Fra ninnoli e ninnoli” s’è fatto mezzogiorno”, a indicare che si era già perso troppo tempo inutilmente. E nella nobile arte della scherma traccheggiare indica le manovre intese a studiare l’avversario per poi lanciarsi all’assalto. Stavolta senza tanti ninnolo e ninnoli…
(Da La Nazione, 23/11/2014).

 




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.