MENTRE L’EUROPA ESCLUDE L’ITALIANO,L’ITALIA RIDUCE DI DUE TERZI I FONDI ALLA SOCIETÀ DANTE ALIGHIERI.

Posted on in Politica e lingue 5 vedi

MENTRE L’EUROPA ESCLUDE L’ITALIANO,L’ITALIA RIDUCE DI DUE TERZI I FONDI ALLA SOCIETÀ DANTE ALIGHIERI.
LETTERA APERTA AL VICEPRESIDENTE DELLA COMMISSIONE ESTERI DELLA CAMERA DEI DEPUTATI E RISPOSTA IMMEDIATA AL SEGRETARIO GENERALE DELLA "DANTE", ALESSANDRO MASI

Accantonare la lingua italiana a favore del trilinguismo anglo-franco-tedesco: sembra ormai chiara la strategia dell’Unione Europea, che nei giorni scorsi ha proposto di eliminare la nostra lingua dagli idiomi con valore legale nel brevetto europeo valido nei 27 Paesi membri, scatenando di fatto la dura reazione del Governo Italiano e della Società Dante Alighieri. La controffensiva dello Stato italiano, però, appare a dir poco contraddittoria alla luce dei notevoli tagli apportati alle Istituzioni culturali e in particolare alla stessa "Dante Alighieri", che dal 1889 si occupa della diffusione e della tutela della nostra lingua e cultura e che oggi avverte il rischio concreto di non poter più sostenere adeguatamente i propri impegni statutari: dalla Certificazione di competenza linguistica di qualità PLIDA all’erogazione delle borse di studio agli studenti stranieri, dai progetti per l’integrazione degli immigrati al sostegno per i nostri connazionali all’estero, dal Museo della Lingua Italiana ai programmi per il 150° anniversario per l’Unità d’Italia, fino alla valorizzazione del libro italiano in tutto il mondo.

La Società Dante Alighieri, nella ferma volontà di continuare a offrire il proprio contributo all’imprescindibile sviluppo della cultura nazionale ed europea, ritiene doveroso rivolgere un sentito appello alle Istituzioni: il Segretario Generale Alessandro Masi ha inviato una lettera aperta all’On. Franco Narducci, Vicepresidente della Commissione Esteri della Camera dei Deputati.

Di seguito i seguenti allegati:
– Interrogazione per la Dante Alighieri di lunedì 26 luglio 2010
– Lettera del Segretario Generale Società Dante Alighieri Alessandro Masi all’ On. Franco Narducci
– Risposta dell’On. Franco Narducci al Segretario Generale Società Dante Alighieri Alessandro Masi

http://www.politicamentecorretto.com/in … news=26291




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.