Ma su ricerche e brevetti è un modello in Europa

Posted on in Politica e lingue 0 vedi

Corriere della Sera, pag. 28:

Ma su ricerche e brevetti è un modello in Europa

MILANO – L`ospedale San Raffaele è l`istituto di ricovero e cura a carattere scientifico (lrccs) in cima alla classifica italiana per numero di pubblicazioni (774 l`anno), per registrazioni di brevetti di farmaci e tecnologie biomediche (più di ioo quelli complessivi nel portafoglio dell`ospedale) e per sperimentazioni cliniche attivate (235 i nuovi protocolli clinici operativi nel 2009). Con un punteggio di impact factor di
4.154 (che misura la qualità della produzione scientifica) la ricerca dell`Irccs è unanimemente riconosciuta come eccellenza a livello europeo.
Il brand del San Raffaele è la ricerca traslazionale, ossia quella che prevede il trasferimento dei risultati di laboratorio il prima possibile al letto del paziente per migliorarne le cure. La scoperta che le staminali del sistema nervoso possono rigenerare le cellule danneggiate sarà applicata a breve per curare in modo innovativo i malati di sclerosi multipla. I protocolli di terapia genica del San Raffaele per combattere malattie genetiche come le immunodefiicienze gravi, le patologie metaboliche e la talassemia sono adottati a livello mondiale. Il programma di trapianto di cellule del pancreas in malati diabetici è considerato all`avanguardia.
La Fondazione San Raffaele del Monte Tabor comprende complessivamente attività cliniche, di ricerca e didattiche. Il ministero della Sanità l`ha riconosciuto come Irccs nel 1972 per gli studi all`avanguardia sul diabete e le malattie metaboliche: e nel 2001 gli ha dato il riconoscimento di istituto di ricerca per la medicina molecolare.
È stato il primo ospedale in Italia a introdurre la diagnostica per immagini con Tac, Ciclotrone e Pet. Oggi è leader nelle cure in urologia, neurologia e malattie cardiovascolari. Il recente reclutamento dell`oncologo di fama internazionale Luca Gianni, tra i massimi esperti nelle sperimentazioni con nuovi farmaci, conferma l`impegno del San Raffaele anche nella lotta contro il cancro. È stato appena ultimato un centro per lo studio del genoma diretto a offrire terapie personalizzate ai pazienti con tumori (e non solo). L`ha voluto fortemente il direttore scientifico, Mariagrazia Roncarolo.
Il San Raffaele ha anche un`università (Università Vita-Salute San Raffaele) con tre facoltà: Medicina e Chirurgia, Psicologia e Filosofia. Punta di diamante della facoltà di Medicina è l`MD International Program, corso di laurea in lingua inglese in grado di abilitare alla professione medica in Europa e Nord America.

S. Rav.




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.