Friendly Hollande a Obama: Ma Hollande è l’unico Capo di Stato che si è rivolto nella propria lingua ad Obama.

Posted on in L'ERA comunica 14 vedi

«Tutti i media, italiani e stranieri, si sono affrettati ad additare lo strafalcione linguistico di Hollande che, firmando la sua lettera di congratulazioni per la vittoria elettorale di Obama, si è congedato in inglese con un improbabile ‘friendly’ piuttosto che con un più opportuno ‘friendly greetings’.

Nessuno però, nemmeno in Francia, guardando il dito si è accorto della luna… ossia che François Hollande è stato l’unico Capo di Stato che si è rivolto al neo rieletto Presidente Usa nella sua madre lingua, il francese, lasciando alla diplomazia la traduzione». Questo il commento di Giorgio Pagano, Segretario dell’Associazione Radicale Esperanto, in merito alla tempesta mediatica suscitata dall’errore del Presidente francese nella sua lettera di congratulazioni a Barack Obama.




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.