Lingua comune della specie umana: 2015 è tempo per l’azione globale.

Posted on in L'ERA alle Nazioni Unite 17 vedi

Lingua comune della specie umana: 2015 è tempo per l’azione globale.

Il Partito Radicale ha fatto richiesta, presentandone i relativi termini, di due interventi, uno orale e l’altro scritto dal titolo “Obiettivo zero per lo sviluppo sostenibile: una lingua comune della specie umana” all’High Level Political Forum on Sustainable Development.L’HLPF 2015, incentrato sugli obiettivi da definire per lo sviluppo sostenibile post-2015, si terrà dal 26 giugno all’8 luglio al Palazzo di Vetro per le ONG interessate e accreditate mentre, a seguire, ci sarà l’Annual Ministerial Review il 9 e il 10 luglio, con i negoziati intergovernativi che proseguiranno fino al 31 agosto per condurre al finale Vertice delle Nazioni Unite per l’adozione del programma di sviluppo post-2015 dal 25 al 27 settembre 2015 con, in apertura, la visita di Papa Francesco all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.Ora diventa urgente informarne le altre Organizzazioni chiedendo il loro sostegno e/o interlocuzione, nonché le Missioni dei vari Paesi auspicandone la disponibilità a fare propria la questione sottolineata dal PRNTT.

{donate}



0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.