L’inglese? Comprensibile per legge

Posted on in Politica e lingue 18 vedi

L’art. 20, comma 7 del decreto legislativo in corso di emanazione (di recepimento di varie direttive europee) per disciplinare la libera circolazione dei cittadini dell’Unione europea, http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/circolazione_ue/decreto.pdf

prevede che l’eventuale provvedimento di allontanamento sia

“tradotto in una lingua comprensibile al destinatario, ovvero in inglese”.

(Fonte: http://it.groups.yahoo.com/group/esperantisti-italiani).

[addsig]




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.