Lettere al direttore:Accademia della Crusca Tentazione anglofona

Posted on in Politica e lingue 16 vedi

Sono una ragazza laureata in «Lingua e letteratura italiana» …

… che s’interessa di problematiche legate alla difesa dell’identità culturale e al multilinguismo. Durante una delle tanti navigazioni in rete e con mio sommo dispiacere mi è capitato di leggere un documento e un’intervista, reperibile su http://www.cititraduzioni.it/it/accademia_crusca.htm, del presidente dell’Accademia della Crusca F. Sabatini, docente di Storia della lingua italiana, circa le problematiche di traduzione nella plurilinguista Ue. A mio modestissimo parere credo che le sue affermazioni siano al quanto paradossali. Definire la lingua inglese “…strumento di comprensione basilare generalizzata…” nelle consuetudine delle istituzioni comunitarie, o che sia necessario la conoscenza di una “lingua Ausiliaria”, anche se “non sostitutiva”, nel mondo d’oggi e che questa lingua sia l’inglese, guarda caso, significa accettare a testa bassa l’egemonia anglofona ammettendo che in Europa ci sono lingue e cittadini di serie A, B, C. Significa ammettere che esiste un fattore che genera discriminazioni. La politica da attuare non può consistere nell’investire sull’inglese, come da sempre accade, ma bisogna assolutamente contrastare il suo monopolio, e mi sembra assurdo che una proposta del genere venga «suggerita» da un figura così importante come il presidente dell’ente che per eccellenza si occupa di dare alla lingua e alla cultura italiana una forte identità. Forse come italiani dovremmo prendere atto che non solo le istituzioni deputate non si preoccupano affatto della difesa del proprio patrimonio linguistico, ma forse è proprio da queste che dobbiamo difenderci! Tatiana Giovazzini

IL TEMPO sabato 17 marzo 2007


Da:Silvia Pampaloni
A: tatiana_giovazziniOggetto: LA NAZIONE
Allegati: 2007-03-09_LA_NAZIONE_40_39.pdf (303,0 KB)


Gentile signora,
Le allego, da parte del DIrettore Francesco Carrassi, la pagina del nostro giornale su cui è apparso l'intervento del Presidente Francesco Sabatini.
A Sua disposizione per ogni eventuale altra necessità, Le porgo i miei migliori saluti e, naturalmente, i saluti del Direttore.
Silvia Pampaloni
Segreteria di Redazione
LA NAZIONE

Questo messaggio è stato modificato da: era12, 18 Mar 2007 – 21:14 [addsig]




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.