Le frasi

Posted on in Politica e lingue 30 vedi

Sono sconcertato. Mi pare che a volte le donne di governo abbiano un uso inspiegabile della lingua italiana. Andrea Camilleri
(Da La Nazione, 10/6/2012).




3 Commenti

Daniela Giglioli
Daniela Giglioli

Carmine Abate, vincitore del Campiello con “La collina del vento”:<br />
<br />
…Lei è nato a Carfizi, da piccolo è emigrato in Germania, vive in Trentino… eppure continua ad avere un rapporto passionale con la sua terra.<br />
“Io penso ancora in arbresh, che è la lingua della comunità albanese in Calabria. Le mie origini sono quelle e le parole mi si impigliano sulle pagine che scrivo. E’ quella la mia lingua madre, l’italiano è la lingua del pane”.<br />
E il tedesco?<br />
“A sedici anni ho cominciato a scrivere in germanese, la lingua degli emigrati italiani. La mia è una famiglia di contadini, a casa non c’erano libri, solo i sussidiari delle elementari. Eppure un giorno ho aperto la dispensa della cucina… e in mezzo a olive e peperoni salati ho trovato “Anna Karenina” negli Oscar Mondadori. Da lì sono partito”…<br />
(Da “Questo Campiello premia la mia rabbia di calabrese”, di Laura Cinelli; La Nazione, 3/9/2012).

Daniela Giglioli
Daniela Giglioli

Abbiamo la lingua di Petrarca, perché tutte quelle parole anglofone nei Tg?... marketing, spending rewiew, target. Enrico Montesano Attore e comico<br />
(Da La Nazione, 5/10/2012).

Daniela Giglioli
Daniela Giglioli

Sono arrivato in Palestina senza istruzione. I miei erano rimasugli di una lingua e senza una lingua l’uomo è un invalido, un malato. Aharon Appelfeld Scrittore<br />
(Da La Nazione, 11/11/2012).

You need or account to post comment.