La trappola dell’inglese come madrelingua.

Posted on in Politica e lingue 25 vedi

La trappola dell’inglese come madrelingua.

di Ivano Abbadessa.

La mancanza di conoscenza delle lingue straniere minaccia seriamente l’economia e il rating internazionale del Regno Unito. Mettendo a rischio in particolare il futuro dei giovani sudditi di Sua Maestà. Incapaci di competere nella sempre più dura battaglia per accaparrarsi i migliori posti di lavoro a livello globale. A meno che non si corra subito ai ripari. Il che significa per i sudditi di Sua Maestà smetterla di credere che l’inglese sia il fulcro del mondo e cominciare ad apprendere nuove lingue. Il monito arriva niente di meno che dai deputati di Westminster. Che hanno appena lanciato il “Manifesto per le lingue”. All’interno del quale annunciano, per il bene del paese, che è giunto il momento di cambiare rotta. Visto che solo il 9% dei ragazzi d’Oltremanica under 15 ha un buon livello di conoscenza di un idioma straniero, rispetto ad una media del 42% dei principali competitor europei.
(Da west-info.eu/it, 15/7/2014).

 




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.