ISTAT: L’uso della lingua italiana, dei dialetti e di altre lingue.

Posted on in Politica e lingue 19 vedi

 L’uso della lingua italiana, dei dialetti e di altre lingue in Italia. 

Nel 2012, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351 mila individui) parla inprevalenza italiano in famiglia. La quota aumenta quando ci si intrattiene con gli amici (56,4%) e,in misura più consistente, quando si hanno relazioni con persone estranee (84,8%).
L’uso prevalente del dialetto in famiglia riguarda il 9% della popolazione di 18-74 anni (3 milioni976 mila persone). Una percentuale del tutto analoga (9%) si registra nelle occasioni di relazionecon gli amici, mentre scende all’1,8% con gli estranei.
Dal 1995 al 2012 è aumentata costantemente la quota di chi usa l’italiano in modo prevalente oabbinato al dialetto, in tutti e tre i contesti relazionali. L’uso prevalente dell’italiano decresce conl’aumentare dell’età a favore dell’uso esclusivo e combinato al dialetto: in famiglia varia dal 60,7%dei giovani di 18-24 anni al 41,6% dei 65-74enni.
Le donne mostrano una maggiore propensione a esprimersi soltanto o prevalentemente initaliano in famiglia (55,2% a fronte del 51% degli uomini) e con gli amici (60,9% contro il 51,7%degli uomini).
L’uso prevalente del dialetto in famiglia e con gli amici riguarda maggiormente coloro che hannoun titolo di studio basso, anche a parità di età e di genere: si esprime prevalentemente in dialettoil 24,3% di coloro che possiedono la licenza elementare rispetto all’1,7% dei laureati.
L’uso prevalente o esclusivo dell’italiano è più diffuso al Centro e nel Nord-ovest per tutti e tre i contesti relazionali esaminati. In famiglia parla in prevalenza italiano il 69,5% dei residenti alCentro rispetto al 38,8% dei residenti al Sud e nelle Isole.
Nel Sud e nelle Isole prevale, in famiglia, l’uso combinato del dialetto e dell’italiano (44,7%).

Per informazioni
Direzione centrale delle statistiche socio-economiche

Verzicco Liana
tel. 06 4673.3819
verzicco@istat.it

Baldazzi Barbara
tel. 06 4673.3818
baldazzi@istat.it




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.