Ipotesi di un referendum sulla costituzione Ue

Posted on in Europa e oltre 5 vedi

15/08/2004, Avvenire, pag. 9

Il mondo politico si divide sull'ipotesi di un referendum sulla Costituzione Ue

ROMA. Divide il mondo politico italiano la possibilità che alla ratifica parlamentare della nuova Carta Ue (che sarà firmata a Roma il prossimo 29 ottobre), segua anche da noi un referendum, come avverrà in Gran Bretagna, Spagna, Portogallo e almeno altri sei Paesi della Ue. Infatti, mentre il presidente della Repubblica CarloAzeglio Ciampi sollecita un rapido «sì», si dichiarano favorevoli al referendum Alleanza nazionale, Lega, Rifondazione comunista,Verdi nonché le liste che fanno capo ad Alessandra Mussolini e Antonio Di Pietro. Mentre si dichiarano contrari Margherita, Sdi, Nuovo Psi, Pdci,Ap Udeur e Pri. Perplessi Forza Italia e Ds, possibilista l'Udc, indifferenti i Radicali. «Sarebbe un'occasione di solenne coinvolgimento dei cittadini», dice il sottosegretario agli Esteri Alfredo Mantica (An). Al governo vari un ddl costituzionale per referendum», preme il leghista Giacomo Stucchi, presidente della commissione Politiche comunitarie della Camera. E un altro sottosegretario agli Esteri, Mario Baccini (Udc) non si sente di escludere l’ipotesi «Serve una verifica popolare», insiste Alessandra Mussolini, che aggiunge: «Personalmente lo avrei fatto anche sull'euro». Invece,Valdo Spini (Ds) della commissione Esteri della Camera, esprime i suoi timori: «I gruppi dirigenti del centrodestra e del centrosinistra si pronuncerebbero a favore. Ma forze dell'uno e dell'altro schieramento potrebbero schierarsi contro e appropriarsi dei “no”, con un indebolimento del sistema maggioritario».Anche per il presidente della commissione Finanze della Camera Giorgio La Malfa (Pri) la consultazione sarebbe «inopportuna». E così pensa Gianni De Michelis (Nuovo Psi): invocare il referendum significa «fare demagogia». Né a favore né contro, come detto, il Pr. E Antonio Tajani (Fi), vicepresidente del Ppe, conclude: «Meglio un dibattito in Parlamento per arrivare alla ratifica finale».

[addsig]



0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.