In Europa tutti i partiti italiani firmano per la Conferenza sulle lingue

Posted on in L'ERA comunica 3 vedi

In Europa tutti i partiti italiani firmano per la Conferenza sulle lingue che la Moratti avrebbe dovuto convocare.
Iniziativa dell’europarlamentare radicale Marco Cappato.

Mentre Giorgio Pagano è ancora in digiuno di dialogo col Ministro Moratti per la mancata convocazione della prima conferenza europea sulle lingue concordata con il Ministero dell’istruzione e in attesa di un chiarimento di merito, l’eurodeputato dell’anno, il radicale, Marco Cappato, allarga all’Europa il fronte dell’iniziativa, chiedendo sottoscrizioni ad un appello rivolto – oltre che ai Presidenti di turno dell’Unione, Silvio Berlusconi e, rispetto al Consiglio dei ministri dell’Istruzione, Letizia Moratti – al Presidente della Commissione europea, Romano Prodi e al Presidente del Parlamento europeo, On. Pat Cox.
L’Appello, considerato l’arrivo a venti del numero complessivo delle lingue ufficiali dell’Unione raggiungendo livelli di complessità e gravità senza precedenti per la comunicazione linguistica nelle istituzioni e tra i cittadini europei, chiede la convocazione urgente di una prima Conferenza sulle Lingue in Europa che, “politicamente e con la partecipazione delle organizzazioni dei cittadini interessati, affronti i problemi relativi alla comunicazione linguistica Europea:
1. Esaminando l’attuale politica linguistica delle Istituzioni dell’Unione europea, che rischia di portare al caos;
2. Affrontando la politica linguistica per l’intera Unione, a cominciare da quella dell’insegnamento delle lingue nelle scuole.
3. Ponendosi il quesito di come e in quanto tempo riuscire a consentire la comunicazione transnazionale diretta dei singoli cittadini tra di loro, quale che sia il loro censo, la loro età o il loro livello d’istruzione.”

Tra i primi 34 firmatari dell’Appello ci sono, oltre a tutti parlamentari radicali, Armando Cossutta (GUE); Antonio Di Pietro; Monica Frassoni , Co-Presidente del Gruppo Verde al PE; Vincenzo Lavarra (PSE); Pasqualina Napoletano , Capo Delegazione DS al PE; Guido Podestà, Vice-Presidente del PE; Luciana Sbarbati (ELDR); Mariotto Segni (EUN); Antonio Tajani, Capo Delegazione Forza Italia al PE.

[addsig]




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.