In biblioteca arrivano i corsi d’inglese per i più piccoli

Posted on in Politica e lingue 3 vedi

Il mondo parla inglese e allora è meglio impararlo fin da piccoli.

E’ pensato per i bambini dai 4 ai 6 anni il “Cosy Time”, un’attività di avvicinamento alla lingua inglese che l’Assessorato alla Cultura promuove in collaborazione con la Biblioteca Civica “Jacobino Suigo” e che prenderà il via oggi, sabato 15 maggio.
«Una nuova ed interessante iniziativa – ha detto il sindaco Bruno Matola – che ci auguriamo incontri il favore dei tanti genitori che già frequentano con i loro bambini la nostra biblioteca e che, speriamo, diventi un’occasione per far conoscere questo prezioso servizio a tanti altri».
Il primo corso di lingua straniera per i più piccini sarà un utile momento formativo, proposto in una fascia di età particolarmente adatta per stimolarne l’apprendimento e per offrire ai nostri figli un ulteriore strumento di comunicazione per vivere meglio in una società multietnica.
Tre i corsi in programma per il “Cosy Time”, ciascuno dei quali articolato in sei incontri: il primo si svolgerà il 15 e 22 maggio e il 5, 12, 19 e 26 giugno; il secondo il 18 e 25 settembre e il 2, 9, 16 e 23 ottobre, mentre il terzo la data è ancora in data da definire. Il numero di partecipanti previsto è di 8-10 bambini a corso. L’approccio all’apprendimento della lingua straniera sarà essenzialmente di tipo ludico e di intrattenimento: durante gli incontri, che avranno la durata di un’ora ciascuno, i bambini ascolteranno le storie che un’insegnante madrelingua leggerà loro ad alta voce in inglese, avvalendosi del supporto di immagini per facilitare la comprensione del testo.
Verranno poi proposte canzoncine e giochi musicali, utili per la memorizzazione dei termini incontrati nella lettura e infine completeranno gli incontri dei laboratori. In questi ultimi i piccoli, utilizzando carta, cartoncino, colla e altri materiali, potranno ricostruire i personaggi della storia che è stata loro raccontata.
Anche l’Assessore alla Cultura Alessandro Germani si è detto soddisfatto dell’iniziativa: «Con piacere arricchiamo la già ampia gamma di proposte della biblioteca civica rivolte ai bambini con l’avviamento di un corso di inglese studiato appositamente per i più piccoli, per avvicinarli alla lingua straniera più importante in modo semplice e divertente. E’ dimostrato infatti da numerosi studi che i bambini acquisiscono con grande facilità, attraverso il gioco, familiarità con la lingua inglese e che essa si manterrà nel tempo facilitando gli studi in età più avanzata».
Il costo del corso è di 21 euro per bambino (da corrispondersi all’insegnante). Gli incontri si svolgeranno nei giorni prestabiliti presso la Sala Ragazzi della Biblioteca Civica dalle 10.30 alle 11.30. Per le iscrizioni occorre compilare un modulo apposito da consegnarsi poi in biblioteca.
di Annarita Scalvenzo
http://www.localport.it/eventi/notizie/ … sp?N=60449




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.