Imparare il cinese – Lettera a Sergio Romano

Posted on in Politica e lingue 11 vedi

Invito ai giovani

Caro Romano, continui pure con la logica «dobbiamo imparare la lingua del più forte». Ne riparleremo quando suo nipote dovrà imparare il cinese. Chi oggi è contro l'esperanto lavora per il cinese domani.

Renato Corsetti
renato.corsettievirgilioit 

Se i miei nipoti mi dessero retta, avrebbero già cominciato a impararlo.

(Da: Il Corriere della Sera, 06/11/2012)




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.