Il PRNTT e l’Era presentano agli esperantisti newyorkesi l’iniziativa “Lingua comune della specie umana”

Posted on in L'ERA comunica 22 vedi

Il PRNTT e l’Era presentano agli esperantisti newyorkesi l’iniziativa “Lingua comune della specie umana”

Nell’ambito della campagna “Lingua comune della specie umana”, venerdì 19 Giugno 2015 alle 13:30, ora di New York, presso la sede Radicale in United Nations Plaza 866, il Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito e l’associazione radicale Esperanto presentano agli esperantisti newyorkesi l’iniziativa alle Nazioni Unite “Obiettivo zero per lo sviluppo sostenibile: la lingua comune della specie umana”.
Una iniziativa innovativa per i diritti umani, per un linguaggio comune delle Nazioni Unite, che con semplicità, senso di giustizia, costituisce una pietra miliare per l’emancipazione, la pace, la fratellanza e per una nuova era di sviluppo mondiale.




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.