Il governo spagnolo: un esempio propositivo per la ratifica della convenzione 169

Dopo la ratifica della convenzione 169, nel dicembre 2006, il governo spagnolo ha deciso di rendersi operativo sul fronte dei diritti dei popoli indigeni.
Ha infatti dichiarato che “la cooperazione con i popoli indigeni è diventata una delle sue priorità nelle relazioni internazionali”. Per la prima volta, nel 2006, è stato adottato un piano di strategia per la cooperazione che contemplasse i rapporti con le collettività indigene (Master Plan for Spanish Cooperation 2005-2008).


L'esempio spagnolo è emblematico e può essere visto come un primo passo dell'Europa verso un'attenzione maggiore sulle questioni indigene e verso una volontà di ratifica della convenzione 169, più condivisa e diffusa possibile.


E' possibile consultare il Rapporto del governo spagnolo, presentato alle Nazioni Unite, alla pagina:

http://daccessdds.un.org/doc/UNDOC/GEN/N07/246/38/PDF/N0724638.pdf?OpenElement


[addsig]



0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.