Google si lancia nel mercato dei droni.

Posted on in Europa Digitale 13 vedi

Google si lancia nel mercato dei droni.

Con l’acquisizione di Titan Aerospace offrirà connettività.

Facebook le ha fatto il filo per mesi, con lusinghe e promesse (60 milioni di dollari, per la precisione); invece, Titan Aerospace ha scelto Google.
L’azienda di Mountain View è infatti riuscita ad aggiudicarsi l’azienda specializzata nella costruzione di droni, che Facebook sperava di adoperare per portare Internet là dove la Rete non arriva.
I droni di Titan sono particolari perché progettati per volare ad alta quota (20.000 metri) e per lungo tempo (5 anni) grazie ai pannelli solari che li ricoprono: non devono, insomma, tornare a terra per fare rifornimento.
Non è stato rivelata la cifra che Google ha dovuto sborsare per aggiudicarsi la startup, mentre tra gli usi non c’è soltanto la possibilità di portare la connettività dove questa manca ma anche la realizzazione di mappe topografiche grazie alle fotografie.
L’acquisizione è stata annunciata da Titan stessa sul sito web ufficiale www.titanaerospace.com




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.