Gli eventi di Milano city parlano inglese‏

Posted on in Politica e lingue 15 vedi

Comunicato del: 22-09-2011 di Pleon
Mostre, eventi sportivi o musicali: poco importa. Un nome o un sottotitolo in inglese sono d’obbligo. La società di formazione linguistica goFLUENT analizza il palinsesto degli eventi degli ultimi 3 mesi a Milano.

Milano, 22 Settembre 2011 – Dal teatro allo sport, passando per defilé e mostre, l’inglese è la lingua d’elezione per i titoli all’interno della programmazione milanese, ma con contenuti rigorosamente italiani.

GoFLUENT, società internazionale leader nella formazione a distanza, ha analizzato il palinsesto degli appuntamenti della city negli ultimi 3 mesi.

Per esempio in ambito teatrale si è distinto il Defending the Caveman, il più longevo spettacolo nella storia di Broadway. Tra le fiere si segnalano “Intercharm Milano, The new global beauty event” e il “Chem-med, The International chemical event”, fino ai congressi come “Life-med 2011, Evento Internazionale delle Life Sciences”.

Moda e sport mostrano pure di gradire la lingua di Shakespeare: per la prima il “MIPEL, the BAGSHOW”, salone internazionale leader mondiale del settore della pelletteria e degli accessori in pelle; per lo sport i numerosi tornei sportivi cittadini, dal Media Running Challenge, al Run for Fun 2011, fino ad arrivare al Lombardia bike tour.

I giovani hanno infine affollato concorsi culturali come il Subway Letteratura 2011 e hanno risposto all’immancabile richiamo hi-tech del Social Media Week.

Un segnale di apertura internazionale? Un modo d’essere radical chic?
Secondo goFLUENT l’inglese non può fermarsi al titolo, in una città come Milano è necessariamente la seconda lingua.

A proposito di goFLUENT
goFLUENT è leader mondiale nell’erogazione di soluzioni per l’apprendimento della lingua inglese a distanza che combinano eLearning e docenza madrelingua. Ogni anno goFLUENT aiuta più di 60000 professionisti e manager in più di 5000 aziende in tutto il mondo ad essere più efficienti mentre svolgono il proprio lavoro in lingua inglese. Presente in 10 Paesi con 560 dipendenti, di cui 400 docenti, e la terza più grande società di telecomunicazioni al mondo, NTT Communications, che detiene il 30% del suo capitale. In Italia dal 2005, ad oggi goFLUENT è leader assoluto nel segmento della formazione della lingua inglese via telefono ed eLearning nel mercato business.
Per approfondimenti: www.gofluent.com

A-Zeta.it (Comunicati Stampa)




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.