Giorgio Pagano sul genocidio linguistico al Politecnico di Milano, oggi su Libreriamo.it

Posted on in L'ERA comunica 8 vedi

 

Pubblicato oggi sul giornale online “Libreriamo.it” l’articolo in cui Giorgio Pagano, Segretario dell’Associazione Radicale Esperanto, definisce senza mezzi termini come “colonizzazione anglofona” il processo messo in atto dal Politecnico di Milano, che dal 2014 proporrà lauree magistrali solo in inglese condannando a morte non solo la cultura scientifica in italiano, compresa quella delle relative case editrici, ma privando di disegnatori, architetti e ingegneri l’Italia stessa.

Pagano già in precedenza aveva sottolineato la poca chiarezza e la scarsa onestà intellettuale di chi, come Marco Biffi, membro dell’Accademia della Crusca, continua a riferirsi all’inglese, unico vero “squalo” linguistico dal quale occorre necessariamente difendersi, con l’indeterminatezza del termine generalista “lingue straniere”.
C’è un genocidio linguistico e culturale oggi in atto in Italia e nel mondo, con un unico, grande protagonista: l’inglese e i suoi collaborazionisti.
Qui è possibile leggere l’articolo per esteso.




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.