Firenze: lingua, arte e scienza

Posted on in Politica e lingue 7 vedi

“Firenze: lingua, arte e scienza”

Corso speciale alla Dante Alighieri

Lunedì prossimo presso la sede fiorentina della Società Dante Alighieri si inaugurerà, alla presenza dell’assessore alla cultura del Comune Simone Siliani e, per la società Dante Alighieri, del presidente, Ambasciatore Bruno Bottai, del segretario generale Alessandro Masi, del presidente del comitato fiorentino Enrico Paoletti e del consigliere centrale, nonché soprintendente speciale al polo museale fiorentino Antonio Paolucci, il X Corso di aggiornamento “Il vero volto di Firenze: lingua, arte e scienza”. Al corso parteciperanno 30 docenti di lingua italiana, provenienti da tutto il mondo. La peculiarità di questo corso consiste nel fatto che per la prima volta si terrà a Firenze, e non solo esaminerà la lingua italiana, ma affronterà temi di arte, cultura, scienza e civiltà, che tanta parte hanno avuto nell’originare e nel perfezionare la lingua nazionale.

Uno strenuo sostenitore di Firenze quale sede di questo evento è stato il professor Giovanni Nencioni, presidente onorario del comitato fiorentino.

Grazie alla società Dante Alighieri, sia con la mostra “Dove il sì suona” sia con questo corso, in questo ultimo anno Firenze è tornata a essere un punto di riferimento per tutti coloro che amano e apprezzano la civiltà italiana.

(Da La Nazione, 18/9/2004).

[addsig]




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.