Firenze: al via corso di esperanto

Posted on in Ni parolas Esperante 2 vedi

Al via a Firenze un corso di esperanto

Il corso per imparare la lingua universale partirà a febbraio al Quartiere 5

Un corso di Esperanto, livello base, per imparare a parlare la lingua universale si terrà a partire da febbraio presso il Centro Culturale di Villa Pozzolini del Quartiere 5 di Firenze:
Sono ancora aperte le iscrizioni al corso di 30 ore, che si svolgerà una volta la settimana, il martedì dalle 18 alle 20. Il costo del corso è di 90 euro.

L'Esperanto nasce dalla comparazione tra un certo numero di lingue internazionalmente più diffuse ed è una lingua ancora utilizzata. Nata nel 1887 su iniziativa del medico polacco Ludovico Lazzaro Zamenhof, prese proprio da lui il suo nome (lingvo internacia de Doktoro Esperanto = lingua internazionale del Dottore che spera).
Proprio per questo, l'Esperanto può essere definita una “lingua universale”.

La finalità dell'Esperanto non è quella di sostituire le lingue nazionali ma di rappresentare una lingua unica da utilizzare in particolari occasioni: ad esempio nei rapporti internazionali (convegni e seminari di studio, incontri giovanili, rappresentazioni teatrali, intrattenimenti musicali, concorsi letterari, corrispondenza elettronica e tradizionale, Internet, turismo, scambi di ospitalità, gemellaggi, lettura, ascolto di trasmissioni radio e tanto altro ancora).
L'Esperanto viene usato quotidianamente, in forma parlata e scritta, da centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo, anche in alcune famiglie, dove l'Esperanto viene insegnato ai bambini come seconda lingua, dopo quella “madre”.
Ortografia, fonetica, grammatica e sintassi dell'Esperanto si basano su principi di semplicità e regolarità: ad ogni suono corrisponde una sola lettera e ad ogni lettera un solo suono. Non esistono consonanti doppie, non esiste differenza tra vocali aperte e chiuse, l'accento cade sempre sulla penultima sillaba, le regole grammaticali sono appena sedici senza eccezioni, esiste una grande libertà di composizione della frase, senza collocazioni obbligate delle varie parti del discorso.

Per informazioni: lablingue@comune.fi.it 3386843776

[addsig]




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.