Financial Times: le maggiori compagnie telefoniche Ue puntano a una rete paneuropea

Posted on in Europa e oltre 4 vedi

I vertici delle maggiori compagnie telefoniche europee stanno discutendo la creazione di una rete infrastrutturale paneuropea per unire i mercati nazionali attualmente frammentati, dopo le osservazioni giunte da Bruxelles per considerare opzioni più radicali.

Lo anticipa il Financial Times che rivela il recente svolgimento di una riunione riservata tra il commissario alla concorrenza Ue, Joaquin Almunia, e i vertici dei maggiori gruppi continentali, tra i quali Deutsche Telekom, France Telecom, Telecom Italia e Telefonica.

Dal meeting i top executive sarebbero usciti convinti ad approfondire l'idea che potrebbe fornire una soluzione ai problemi comuni di doversi confrontare con la crisi economica e l'erosione dei ricavi e al contempo di dover fronteggiare la concorrenza degli operatori over the top che utilizzano le loro reti. Un'ipotesi emersa dall'incontro sarebbe quella di costituire una newco nella quale far confluire le infrastrutture di rete delle compagnie telefoniche in modo da poter sfruttare un miglior accesso ai finanziamenti, pubblici e privati, per costruire una rete di nuova generazione collegata a livello continentale.

(Da ilsole24ore.com, 09/01/2013)




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.