fiaccolata contro le discriminazioni

Posted on in L'ERA comunica 15 vedi

L’Associazione Radicale “Esperanto” aderisce alla fiaccolata
organizzata da Regione, Provincia e Comune di Roma “Contro ogni forma
di discriminazione, di intolleranza e di razzismo”.
Lo farà per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla discriminazione
linguistica perpetrata contro i popoli non anglofoni e
contro il monopolio della comunicazione internazionale esercitata
attraverso l’imposizione al/nel mondo della lingua inglese.
Il dominio linguistico dei popoli anglofoni su tutti gli altri è il
maggior elemento distruttivo delle altre lingue del mondo, fonte di
discriminazione di tutti i coloro che non sono madrelingua inglese e
dai costi sempre più esorbitanti: la “tassa linguistica inglese” costa
a ciascun cittadino non anglofono dell’Unione Europea circa 900 Euro
l’anno, di cui beneficia anzitutto la Gran Bretagna che incamera 350
miliardi di euro annui, ossia più del 3 % del PIL dell’Unione Europea
nel 2006.
[addsig]



0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.