Europei 2016: le espressioni più belle da tutto il mondo.

Posted on in Politica e lingue 15 vedi

Europei 2016: le espressioni più belle da tutto il mondo.

Con il campionato ormai alle porte, questa guida sulle espressioni nelle varie lingue vi farà divertire.

di Valentina Cesarini.

Fischio d’inizio per Euro 2016: venerdì 10 giugno si comincia l’avventura con Francia-Romania, incontro che dà il via a questi Europei di calcio che termineranno il 10 luglio e che verranno trasmessi in chiaro sulla Rai e sulla televisione satellitare Sky.
Per l’occasione Babbel, la app per parlare le lingue straniere da subito, ha voluto riunire le espressioni più belle da tutto il mondo, per fare sempre bella figura: una raccolta di immagini molto divertenti che vi insegneranno alcuni modi di dire nelle varie lingue.
Alcuni esempi:
Gras fressen (tedesco): mangiare l’erba
Questa espressione si riferisce a una squadra che sta facendo una fatica tremenda per aggiudicarsi la vittoria e non sta giocando particolarmente bene. I giocatori ci stanno mettendo così tanto impegno che… ci manca solo che si mettano a mangiare l’erba del campo!
Fox in the box (inglese): volpe nella scatola
“La volpe nella scatola” è quel calciatore infallibile nell’area di rigore, quello dai tiri potenti e senza pietà. La “volpe” tipica è un giocatore agile e veloce, sempre pronto ad approfittare di tutte le occasioni di gol che gli si mettono davanti.
Dar un baño (spagnolo): far fare il bagno a qualcuno
Quando una squadra è decisamente dominante sull’altra, arriva sempre prima su tutte le azioni e non lascia agli avversari neanche il tempo di pensare.
(Da sorrisi.com, 10/6/2016).

{donate}

 




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.