Europa e lingue: PANNELLA E BONINO INTERROGANO LA COMMISSIONE

Posted on in L'ERA comunica 56 vedi

PANNELLA E BONINO INTERROGANO LA COMMISSIONE SULLE LINGUE.Gli europarlamentari radicali Marco Pannella ed Emma Bonino hanno presentato tre interrogazioni parlamentari alla Commissione Europea per conoscere la sua posizione in materia di equità ed efficacia delle politiche linguistiche, stato del multilinguismo nei sistemi educativi e vitalità delle lingue in Europa.I due parlamentari radicali hanno chiesto lumi circa quanto emerso sulla stampa francofona in merito al cosiddetto Rapporto Grin secondo cui il Regno Unito guadagnerebbe, a titolo netto, fino a 18 miliardi di euro all’anno grazie all’attuale dominio della lingua inglese, mentre l’insegnamento dell’esperanto appare il più vantaggioso, in quanto si tradurrebbe come un’economia netta per l’Europa intera (Regno Unito e Irlanda compresi) di circa 25 miliardi di euro all’anno. In particolare, Pannella e Bonino hanno chiesto se l’imposizione dell’inglese come prima lingua straniera nelle scuole che in Italia è seguita al Decreto Moratti, non sia in contraddizione con il Diritto Comunitario in materia e se non si configuri anche come violazione del mercato.Inoltre, i due leader radicali hanno chiesto dati concreti sul numero e la percentuale delle lingue Europee insegnate ed usate nelle scuole, nelle Università, nella ricerca e nella formazione professionale. Infine, ricordando che secondo quanto affermato dall’Atlante dell’UNESCO delle Lingue a Rischio di Estinzione, recentemente pubblicato in italiano dalla Associazione Radicale “Esperanto”, circa il 60% delle lingue Europee potrebbero presto scomparire, Pannella e Bonino hanno chiesto alla Commissione di fornire cifre dettagliate su tale fenomeno e suggerito di prendere iniziative politiche quali l’adozione di un Osservatorio Europeo sulle politiche linguistiche o l’Organizzazione di una Conferenza Europea delle Lingue.
[addsig]



0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.