Erasmus: studenti europei, stop a tagli su bilancio

Posted on in Europa e oltre 18 vedi

[fimg=left]http://www.patriaeuropea.it/forum/download/file.php?mode=view&id=59&sid=0acc9c4a3909d98c11d370eb21063f90[/fimg]

(ANSA) – BRUXELLES, 10 DIC – Il Parlamento europeo e il Consiglio Ue devono trovare al piu' presto un accordo che permetta di eliminare l'attuale deficit nel bilancio del programma Erasmus. E' l'appello lanciato dall'Erasmus Student Network, un'associazione di studenti che mira a promuovere gli scambi internazionali. I costi del programma sono stimati a 480 milioni di euro nel 2012 e a 490 milioni di euro nel 2013. ''Si tratta soltanto dello 0,35% del bilancio comunitario'', si afferma in una nota della rete studentesca. ''L'Erasmus e' uno dei programmi di maggiore successo nell'Ue e non dovrebbe essere oggetto di tagli: la situazione attuale colpisce soprattutto gli studenti provenienti da famiglie meno abbienti, che spesso devono contare sul sostegno finanziario europeo'', concludono gli studenti. (ANSA)

Attached files




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.