Democrazialinguistica.it: una nuova trasmissione a Radioradicale

Posted on in L'ERA comunica 12 vedi

Da domenica 25 febbraio, dalle ore 19.30 alle 20.00, si accendono i microfoni e si alza il volume delle trasmissioni curate dall’associazione radicale Esperanto sul/i regime/i linguistici, che verranno trasmesse ogni settimana su Radio radicale.
Sarà un appuntamento domenicale ricco di spunti di riflessione, che permetterà di approfondire tematiche quali la democrazia linguistica, il problema dell’anglobalizzazione, la tutela e la salvaguardia delle diversità delle lingue, l’italiano prima fra tutte, e il/i monopoli linguistici. Rispetto al tema dell’anglobalizzazione e dei fenomeni riduzionisti della lingua italiana nella prima puntata sarà trasmessa l’intervista al Prof. Vincenzo Zeno Zencovich, docente dell’Università di Roma 3, responsabile del progetto “Studying law at Roma3”. L’iniziativa consiste in cinque corsi in lingua inglese destinati esclusivamente a laureati e laureandi con ottima conoscenza della lingua anglosassone.
[addsig]



1 Commenti

Daniela Giglioli
Daniela Giglioli

<DIV id=RTEmultiCSSID style="POSITION:Relative; FONT-FAMILY:Arial"><DIV align=justify>Da domenica 25 febbraio, dalle ore 19.30 alle 20.00, si accendono i microfoni e si alza il volume delle trasmissioni curate dall’associazione radicale Esperanto sul/i regime/i linguistici, che verranno trasmesse ogni settimana su Radio radicale. <BR>Sarà un appuntamento domenicale ricco di spunti di riflessione, che permetterà di approfondire tematiche quali la democrazia linguistica, il problema dell’anglobalizzazione, la tutela e la salvaguardia delle diversità delle lingue, l’italiano prima fra tutte, e il/i monopoli linguistici. Rispetto al tema dell’anglobalizzazione e dei fenomeni riduzionisti della lingua italiana nella prima puntata sarà trasmessa l’intervista al Prof. Vincenzo Zeno Zencovich, docente dell’Università di Roma 3, responsabile del progetto “Studying law at Roma3”. L'iniziativa consiste in cinque corsi in lingua inglese destinati esclusivamente a laureati e laureandi con ottima conoscenza della lingua anglosassone. </DIV></DIV>[addsig]

You need or account to post comment.