Crisi:«Ha ragione Flavio Lotti, tagli alla Difesa»

Posted on in L'ERA comunica 3 vedi

Dichiarazione di Giorgio Pagano

“Ha ragione Flavio Lotti, tagli al Ministero della Difesa”, dichiara Giorgio Pagano, Segretario dell’Associazione Radicale Esperanto.

“Come abbiamo già detto, è inaccettabile che si spendano 14 miliardi per 131 aerei da guerra e poi il parco nazionale d’Abruzzo o l’Accademia della Crusca rischino la chiusura. La nostra non è retorica: bisogna pensare agli interessi del paese, non a guerre-pantano che rappresentano solo un enorme capitolo di spesa oltre che essere spesso inconcludenti o alimentare ulteriori perdite di sangue civile”, prosegue Pagano.
“Noi ribadiamo la nostra proposta d’investire nella difesa civile e nonviolenta, nello sviluppo del servizio civile nazionale, sul quale invece si taglia a tutto spiano, al fine di costituire un più efficace esercito europeo della nonviolenza, visti anche i successi delle esperienze di servizio civile transnazionale. Anche per questo saremo con Flavio Lotti alla Marcia per la Pace e al Meeting dei 1000 giovani: oggi il bilancio vertiginoso e per nulla trasparente della Difesa è il sintomo di una civiltà che va verso un’implosione di violenza fine a se stessa, che noi dobbiamo impedire con la diffusione e la pratica della nonviolenza” conclude il Segretario dell’E.R.A.

Roma, 1 settembre 2011




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.